Ancora facendo tempo

Blogger ospite - Drew Morita

Visitatori Alcatraz Island ascolta gli ex detenuti riformati che raccontano parte dell'audio tour della cellhouse. Le loro voci forniscono un'autentica connessione tra passato e presente. Pochi si rendono conto che, sebbene il penitenziario abbia chiuso nel 1963, due detenuti che erano stati rinchiusi a Alcatraz sono ancora oggi dietro le sbarre. Gli assassini condannati Harvey Carignan (935-AZ) e Isiah Andrews (1530-AZ) stanno scontando pene detentive a vita nelle prigioni statali.

articolo di giornale 1958

Carignan è un serial killer che ha appena compiuto 92 anni nel penitenziario del Minnesota a Faribault. I suoi soprannomi includono "Harv il martello" e "The Want-Ad Killer". Sfruttando una scappatoia legale, l'ex soldato ha evitato l'esecuzione per lo stupro e l'omicidio di Laura Showalter, 57 anni, in Alaska, nel 1949. La Corte Suprema ha stabilito che la sua confessione era stata ottenuta illegalmente dalla polizia.

È stato risentito e trasferito Alcatrazdove ha trascorso nove anni prima di essere rilasciato con la condizionale nel 1960. Ha continuato a rapire, stupro, stupro e martello fino alla morte di un numero sconosciuto di donne che usano un martello come arma di sua scelta fino a quando le autorità lo hanno catturato nel 1974. In processi separati è stato condannato per due omicidi e due aggressioni sessuali. L'investigatore capo Russell Krueger una volta ha definito Carignan "l'individuo più malvagio" che abbia mai incontrato.

articolo di giornale 1976 fuggito prigionieri fuggiti

Andrews, 81 anni, è incarcerato presso il Richland Correctional Institution dell'Ohio per l'uccisione della moglie Regina a Cleveland nel 1974. Ha mantenuto la sua innocenza e recentemente ha vinto un appello per far testare le prove del caso per il DNA. La corte d'appello ha chiamato il test del DNA "critico" per determinare se Andrews è di fatto colpevole. In precedenza ha scontato 15 anni di carcere federale per omicidio, tra cui un periodo di detenzione a Alcatraz.

Nel 1958, ha sparato e ucciso il sergente Paul Grant, 31 anni, che lo ha denunciato per insubordinazione a Camp Lejeune, North Carolina. Grant era un veterano della seconda guerra mondiale e della Corea che ha lasciato dietro di sé una moglie incinta. La loro figlia si è suicidata nel 1973, lo stesso anno in cui Andrews ha rilasciato la libertà vigilata. Ben presto tornò in prigione per aver ucciso sua moglie e poi fuggì brevemente da Lucasville nel 1976. Ha respinto tutte le richieste di discutere Alcatraz.

certificato medico di assegno in caso di decesso

I risultati del DNA possono mettere in dubbio la colpevolezza di Andrews, ma Carignan morirà sicuramente in prigione. Altri due exAlcatraz detenuti sono morti dietro le sbarre negli ultimi anni. Entrambi erano l'ex FBI "I dieci più ricercati fuggitivi". Nel 2016, il rapinatore di banche Frank Sprenz (1414-AZ) è deceduto a 86 anni nell'istituto correttivo Grafton dell'Ohio esattamente un mese dopo che gli è stata negata la libertà condizionale per omicidio colposo. L'anno scorso il gangster di Boston e prolifico killer James "Whitey" Bulger (1428-AZ) è stato picchiato a morte dai detenuti della USP Hazelton in West Virginia. Aveva 89 anni.